Notizie dal mondo

- Consiglio nazionale FIADEL/CSA – CISAL, in crescita consenso e ambizioni

  • dimensione font riduci dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font aumenta la dimensione del font
  • Stampa
  • Email
  • Ottieni il PDF dalla pagina webPDF

Il FIADEL/CSA – CISAL si conferma alternativa sindacale sempre più forte sul terreno della difesa dei diritti dei lavoratori. Condivise in occasione del Consiglio le strategie a breve, medio e lungo termine a vantaggio di personale e utenti delle amministrazioni locali

Roma, 5 febbraio 2018 – Ha registrato un bilancio nettamente positivo e ha fissato obiettivi ambiziosi il Consiglio nazionale del FIADEL/CSA – CISAL, il più forte sindacato autonomo dei comparti Igiene Ambientale e Funzioni Locali, che nel fine settimana ha coinvolto a San Benedetto del Tronto circa 300 dirigenti provenienti da tutt’Italia. 

“Un numero sempre crescente di lavoratori si riconosce nel nostro percorso di autonomia sindacale, dichiara Francesco Garofalo, Segretario Generale del FIADEL/CSA – CISAL, come dimostra l’ampio consenso ottenuto con FIADEL nelle elezioni per le Rappresentanze Sindacali Unitarie del 2017 nel settore Igiene Ambientale. Successo che intendiamo replicare nelle votazioni per le RSU Funzioni Locali che si terranno in aprile. A questo scopo inizieremo a breve da Napoli un tour elettorale che toccherà tutte le regioni italiane”.

“Attualmente, precisa Garofalo, siamo impegnati al tavolo del rinnovo del contratto nazionale Enti Locali, che ha già fatto proprie molte delle proposte contenute nella nostra piattaforma. Il traguardo più ambito è peraltro il riconoscimento delle specifiche professionalità dei lavoratori del comparto, nell’interesse dei dipendenti, dell’amministrazione e degli utenti. Programmi importanti, conclude, che realizzeremo attraverso strategie concordate con la CISAL, a cui siamo aderenti, nel pieno rispetto dell’autonomia di ciascuna organizzazione”.

“La CISAL, aggiunge Francesco Cavallaro, Segretario Generale della Confederazione, riconferma il proprio sostegno al FIADEL/CSA e si impegna ad affiancarlo nelle battaglie che il sindacato, riconosciuto da un numero sempre maggiore di lavoratori come l’ultimo baluardo a difesa dei propri diritti, intraprenderà in nome dell’autonomia dai partiti e dalla politica”. 

 

 

Francesco Garofalo, Segretario Generale FIADEL/CSA - CISAL


Cerca